Pollo coi Funghi

Ingredienti

 160 g Farina di Mais
 250 g Carne di Pollo sgrassata
 Alloro, Aglio, Cipolla, Pepe, Sale
 Polpa di Pomodoro
 1 Bicchiere di Vino Bianco
 2 Cucchiai rasi d'Olio
Procedimento
1

- Pulite i funghi porcini togliendo bene i residui di terra aiutandovi se necessario con uno spazzolino. Dopodichè tagliateli a fettine.
- Tagliate i petti di pollo a pezzettini della grandezza che desiderate.
- Intanto, in una padella anti-aderente, fate scaldare leggermente l’olio con lo spicchio d’aglio.
- Aggiungete ora il pollo in padella e fatelo rosolare per 2 minuti girandolo di tanto in tanto.
- Dopo un paio di minuti, unite i funghi precedentemente puliti e tagliati.
- Sfumate a fiamma viva con 1 bicchiere di vino bianco.
- Dopo un paio di minuti, aggiungete il prezzemolo tritato e aggiustate di sale.
- Cuocete a fiamma media per altri 10 minuti a pentola coperta fino a cottura ultimata.

Consigli
2

Se volete potete arricchire la ricetta con qualche pomodorino tagliato a metà cottura per dare sapore e freschezza!
Se vi sembra troppo asciutta la padella in cottura, aggiungete un po’ di acqua o delbrodo vegetale (meglio se precedentemente fatto da voi)
Se volete creare una cremina, prima di metterli in padella, infarinate i pezzetti di pollo.
Se volete un piatto unico… unite le patate: bollitele senza farle ammorbidire troppo, tagliatele a pezzettine e unite nella padella del pollo con i funghi qualche minuto prima della fine della cottura! L’unione sarà perfetta!
Se li conoscete bene, andate a cercarli voi… così ne’ approfitterete per fare una bella passeggiata , un po’ di moto fa sempre bene 🙂

Lo sapevate che...
3

Spesso mi chiedete: posso inserire i Funghi nella dieta? Assolutamente sì!
I Funghi non fanno parte ne’ dei carboidrati ne’ delle proteine e non si possono nemmeno considerare verdura. Fanno parte di una categoria a sè!
Sono fatti dal 90% di acqua, non hanno grassi ma solo pochi zuccheri e proteine ed infatti, per nostra fortuna, sono davvero poveri di calorie. Sono invece ricchi di sali minerali e vitamine.
Insomma sono un ottimo contorno amico della linea! Inoltre si prestano a moltissime ricette: pasta o risotto coi funghi, sugo di pomodoro e funghi, contorno di funghi trifolati, funghi e patate, scaloppina coi funghi… Approfittatene nei periodi in cui la natura ce li offre!
Inoltre sono ottimi nel rafforzare le difese immunitarie!

ATTENZIONE: non esagerate con il consumo di funghi in termini di frequenze e quantità in quanto sono alimenti potenzialmente tossici a livello epatico (tranne porcini e shiitake) ed un sovra-dosaggio potrebbe scatenare una reazione non piacevole.
Sono sconsigliate a persone che soffrono di patologie epatiche, di gotta, di calcoli renali e ai bambini sotto ai 3 anni.




Immagine di Ricettaidea

Category,

Ingredients

 160 g Farina di Mais
 250 g Carne di Pollo sgrassata
 Alloro, Aglio, Cipolla, Pepe, Sale
 Polpa di Pomodoro
 1 Bicchiere di Vino Bianco
 2 Cucchiai rasi d'Olio

Directions

Procedimento
1

- Pulite i funghi porcini togliendo bene i residui di terra aiutandovi se necessario con uno spazzolino. Dopodichè tagliateli a fettine.
- Tagliate i petti di pollo a pezzettini della grandezza che desiderate.
- Intanto, in una padella anti-aderente, fate scaldare leggermente l’olio con lo spicchio d’aglio.
- Aggiungete ora il pollo in padella e fatelo rosolare per 2 minuti girandolo di tanto in tanto.
- Dopo un paio di minuti, unite i funghi precedentemente puliti e tagliati.
- Sfumate a fiamma viva con 1 bicchiere di vino bianco.
- Dopo un paio di minuti, aggiungete il prezzemolo tritato e aggiustate di sale.
- Cuocete a fiamma media per altri 10 minuti a pentola coperta fino a cottura ultimata.

Consigli
2

Se volete potete arricchire la ricetta con qualche pomodorino tagliato a metà cottura per dare sapore e freschezza!
Se vi sembra troppo asciutta la padella in cottura, aggiungete un po’ di acqua o delbrodo vegetale (meglio se precedentemente fatto da voi)
Se volete creare una cremina, prima di metterli in padella, infarinate i pezzetti di pollo.
Se volete un piatto unico… unite le patate: bollitele senza farle ammorbidire troppo, tagliatele a pezzettine e unite nella padella del pollo con i funghi qualche minuto prima della fine della cottura! L’unione sarà perfetta!
Se li conoscete bene, andate a cercarli voi… così ne’ approfitterete per fare una bella passeggiata , un po’ di moto fa sempre bene 🙂

Lo sapevate che...
3

Spesso mi chiedete: posso inserire i Funghi nella dieta? Assolutamente sì!
I Funghi non fanno parte ne’ dei carboidrati ne’ delle proteine e non si possono nemmeno considerare verdura. Fanno parte di una categoria a sè!
Sono fatti dal 90% di acqua, non hanno grassi ma solo pochi zuccheri e proteine ed infatti, per nostra fortuna, sono davvero poveri di calorie. Sono invece ricchi di sali minerali e vitamine.
Insomma sono un ottimo contorno amico della linea! Inoltre si prestano a moltissime ricette: pasta o risotto coi funghi, sugo di pomodoro e funghi, contorno di funghi trifolati, funghi e patate, scaloppina coi funghi… Approfittatene nei periodi in cui la natura ce li offre!
Inoltre sono ottimi nel rafforzare le difese immunitarie!

ATTENZIONE: non esagerate con il consumo di funghi in termini di frequenze e quantità in quanto sono alimenti potenzialmente tossici a livello epatico (tranne porcini e shiitake) ed un sovra-dosaggio potrebbe scatenare una reazione non piacevole.
Sono sconsigliate a persone che soffrono di patologie epatiche, di gotta, di calcoli renali e ai bambini sotto ai 3 anni.




Immagine di Ricettaidea

Pollo coi Funghi