Come viene elaborata la dieta?

Non esistono diete standardizzate! 

Il piano dietetico che verrà formulato sarà altamente individualizzato sulle vostre esigenze (ad esempio se fate colazione al bar, se pranzate a lavoro…) e sulle vostre abitudini alimentari, oltre che chiaramente sui vostri dati antropometrici (peso/altezza/circonferenze) e alle vostre eventuali problematiche mediche.

Le indicazioni nutrizionali migliori sono quella che seguono la dieta mediterranea e la piramide alimentare (nella figura qua a destra). Per questo motivo non ci sarà alcuna esclusione di alimenti, ma sarà un piano equilibrato nei nutrienti (55-60% di carboidrati, 15-20% di proteine, 25-30% di lipidi) sia all’interno della giornata (quindi NO dieta iperproteica o ad esclusione di carboidrati) che del singolo pasto (quindi NO dieta dissociata) perchè il nostro corpo è come una macchina che per funzionare nel modo ottimale necessita di tutti i nutrienti nella giusta proporzione!

Si effettuano test per intolleranze alimentari?

No.

La mia formazione sicuramente mi fornisce la competenza a trattare tutte le allergie e intolleranze alimentari, ma sul tema dei “test per intolleranze alimentari” c’è molto da discutere.
Se pensate di avere un’intolleranza alimentare, rivolgetevi a centri affidabili (gli Ospedali!) che non lucrano su un’eventuale vostra possibile intolleranza e che utilizzano test la cui efficacia e affidabilità è studiata e dimostrata scientificamente.
Invece, i vari test (es. DRIA, VEGA ecc.) che dilagano in moltissimi studi privati, farmacie, centri ad hoc, oltre ad essere spesso costosi, non hanno alcuna validità scientifica.
E’ un tema molto ampio, per cui se avete domande o desiderate approfondimenti e chiarimenti, non esitate a contattarmi!

Vengono prescritti farmaci/pillole per dimagrire?

Assolutamente NO!

Per una dieta dimagrante non occorre alcun farmaco perchè il successo è totalmente raggiungibile con una sana ed equilibrata alimentazione.
Eventualmente si possono consigliare degli integratori naturali.