Gonfiore addominale - Monica Giovannetti Dietista
 

Gonfiore addominale

Le dieci regole per combattere il gonfiore addomin...

Le dieci regole per combattere il gonfiore addominale!

  1. Mangiare da seduti, lentamente masticando attentamente (altrimenti si ingloba più aria). 
  2. Bere molta acqua durante la giornata (ma non frettolosamente e non dalla bottiglia
  3. Non bere alcolici, bevande gasate, bevande zuccherate e non abusare di caffè o tè. 
  4. Tostare il pane e non mangiare quello con molta mollica (i lieviti continuerebbero il loro lavoro nell’addome fermentando e provocando aria... per questo spesso la pizza gonfia e causa dolore!). 
  5. Preferire verdura cruda o appena scottata. Inoltre la sintomatologia è peggiorata da legumi (a meno che non siano passati) e verdure quali: carciofi, cardi, cavoletti di Bruxelles, cavolfiori, cavoli, cetrioli, cime di rapa, cipolle, crauti, peperoni, rape, rucola, scorzonera, sedano, verze. 
  6. Evitare le gomme da masticare (la loro masticazione fa inglobare molta aria). 
  7. Evitare un consumo eccessivo di dolcificanti artificiali. 
  8. Se necessario fare cicli di prebiotici e probiotici (fermenti lattici
  9. Tisane a base di menta piperita – anice - finocchio possono aiutare  
  10. Fare regolare attività fisica e non fumare.



Ma da cosa può essere causato il gonfiore addominale?

Può essere causato dal sovrappeso, dalla sedentarietà, da un rallentato transito intestinale che sfocia in stitichezza e di conseguenza ristagno fecale, da intolleranze alimentari (es. celiachia o intolleranza al lattosio), da un'eccessiva introduzione di aria con la deglutizione, da un'eccessiva fermentazione di alcuni cibi all'interno dell'intestino o da patologie a livello intestinale (es. colon irritabile).



 

Nota: i consigli dietetici forniti sono puramente indicativi e possono richiedere adattamenti da parte del Medico sulla base della situazione clinica individuale. Prima di procedere a cambiamenti di dieta è bene rivolgersi al proprio medico curante.